Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Presentazione


Il Centro Studi Subalpino, diretto da Emilio di Camillo, offre un panorama sempre aggiornato dei Mercati dell'auto, dei Veicoli Commerciali e degli Autocarri:
Mercato Italiano
Mercato Europeo
Rassegne Stampa

Sintesi Statistiche

Prepara studi su Mobilità e Ambiente, Logistica e Trasporto Merci.

Links

Ultimi Documenti Pubblicati

Ultime Notizie, aggiornate al 19 aprile 2018

- Passa in negativo il tasso di crescita del mercato auto a marzo in Europa: - 5,2%

Scarica il Comunicato Stampa

- Continua la crescita tumultuosa delle vendite di autocarri pesanti (classe 8) a marzo negli USA, salite del 16,2% rispetto a febbraio, ma addirittura del 31% rispetto a marzo dello scorso anno.

- Ulteriore e più pesante calo delle immatricolazioni auto a marzo in Italia: -5,7% nel mese

Scarica il Comunicato Stampa

- Si mantiene vivace anche a febbraio il trend delle immatricolazioni di veicoli commerciali in Europa (< 3,5): +5,6%. Scende invece notevolmente il tasso di crescita della domanda di autocarri (>3,5), con un aumento a febbraio di solo l’1,2%

Scarica il Comunicato Stampa

- Passa in negativo il trend delle immatricolazioni di veicoli commerciali (< 3,5): a dicembre discesa del mercato del 3,9%. Aumenta la discesa della domanda degli autocarri (>3,5), con una contrazione a dicembre del 6,8%.

Scarica il Comunicato Stampa

- Pubblicato il report sui principali indicatori macroeconomici aggiornati al 25 gennaio 2018, con le ultime previsioni economiche dell' IMF.

Scarica il documento

- Frena a dicembre il mercato dell’auto nella UE+Efta: -4,8% nel mese 1.136.552 unità immatricolate, soprattutto per un giorno lavorativo in meno. Nel totale dell’anno le immatricolazioni sono cresciute del 3,3% sull’anno precedente a 15.631.687 unità, quarto anno consecutivo di crescita e valore più alto dal 2007.

Scarica il Comunicato Stampa

- Grande balzo in alto delle vendite di autocarri pesanti (classe 8) negli USA, salite del 27,8% rispetto a novembre e del 43% rispetto a dicembre 2016.

Scarica il Comunicato

- Migliorano a giugno i dati sulla disoccupazione, sia in Europa che in Italia. Migliora anche l'outlook del Fondo Monetario Internazionale sia per l'Europa che per l'Italia.

Scarica il rapporto aggiornato sui principali indicatori macroeconomici, aggiornato al 1 agosto 2017

- Modesto aumento del mercato UE+Efta dei Veicoli Commerciali (<3,5t) a Giugno: +3,3%. Passa in negativo il trend della domanda degli autocarri (>3,5):      -1,4%.

Scarica il Comunicato Stampa

l mercato Europeo degli LCV, degli autocarri e del trasporto merci nel 2016.

Scarica il rapporto

- In aumento, ma con trend annuale poco brillante, il mercato dei pesanti negli USA a marzo: +32,1% su febbraio ma – 28,3% su marzo 2016.

Scarica il Comunicato Stampa

- Ritorna a crescere a doppia cifra a marzo il mercato auto in Italia: +18,2%. Il 1° trimestre mostra quindi un segno decisamente positivo con una crescita dell’11,9%

Scarica il Comunicato Stampa

- Pubblicata la Newsletter Unrae di marzo 2017

Scarica il documento

- Rallenta vistosamente il mercato UE+Efta dei Veicoli Commerciali (<3,5t): a febbraio  +3,1%. Si arresta in febbraio la crescita del mercato degli autocarri, praticamente senza nessun aumento sul febbraio dello scorso anno.
Scarica il Comunicato Stampa

- Pubblicato nel sito lo studio sulla produzione mondiale di autocarri medi e pesanti nel 2016.

Scarica lo studio

- Psa ha raggiunto l’accordo con GM per acquistare il marchio Opel

La Stampa, 3 marzo 2017



Il ruolo della strada nella mobilità globale delle merci. ed 2016
Immatricolazioni auto in Italia a marzo 2018
Immatricolazioni auto nella UE+Efta a marzo 2018
Analisi degli andamenti del mercato Europeo ed Italiano dell'auto nel 2015
Immatricolazione LCV e Autocarri nella UE+Efta a febbraio 2018
Mercato Europeo dei Veicoli Commerciali, degli Autocarri e del Trasporto Merci. nel 2016
Vendite in USA autocarri pesanti a marzo 2018
Analisi degli indicatori Macro Economici aggiornati al 5 Novembre 2017
Autocarri Medi e Pesanti: Produzione mondiale nel 2016
 
Torna ai contenuti | Torna al menu